Slider

Comitato Casale Monferrato capitale della DOC: chiamiamoci “Casalmonferrato”

Il “Comitato Casale Monferrato capitale della DOC”, in occasione dell’evento di commemorazione del Centenario della nascita di Paolo Desana, celebrato lo scorso 13 gennaio a Palazzo Vitta, ha ufficialmente proposto di modificare la denominazione della nostra città  da Casale Monferrato a Casalmonferrato per 3 importanti motivi:

1) per non dover più confonderci con gli altri 122 “Casale” presenti sul nostro territorio nazionale;

2) soprattutto affinché i cittadini della nostra città  non si debbano mai più confondere con il clan dei Casalesi (questo ce lo ricordava tante volte l’amico Riccardo Coppo);

3) con la denominazione unita  “Casalmonferrato” automaticamente i suoi cittadini si denominerebbero non più  “Casalesi” ma “Casalmonferrini” cosicché ogni volta verrebbe ripresa automaticamente la dizione ed il concetto relativo al nostro Monferrato, un brand che sarebbe così ulteriormente ribadito e valorizzato.

Detto ciò ci farebbe piacere che su questa proposta si aprisse in città un ampio ed approfondito dibattito.

Share:

Lascia un commento