AttualitàCultura

Maurizio Martinotti ci ha lasciati

Aveva portato a Casale un’iniziativa culturale di importanza internazionale: FOLKERMESSE.

Un genere che lui aveva scoperto e valorizzato partendo dalla sua passione per un antico strumento a corde: la ghironda.

Martinotti suonatore e compositore di professione, fondò, nel 1977, con Beppe Greppi, “La Chapa Rusa”.

Un gruppo di musica folk piemontese qualificato e famoso, chiamato in molti paesi del mondo per svolgere andare in tournée prestigiose: Francia, Belgio, Germania, Paesi Bassi, Danimarca, Svizzera, Inghilterra, Austria, Spagna, Portogallo, Finlandia, Stati Uniti, Canada.

Martinotti, con il suo gruppo, ebbe la forza e la capacità organizzativa di portare a Casale Monferrato FOLKERMESSE festival decano delle manifestazioni di musica etnica in Piemonte.

Folkermesse che si è svolta a Casale dal 1983, contribuendo a portare in città, oltre ad un grande afflusso di pubblico, la fama di epicentro culturale per questo genere di musica.

Un grazie a Maurizio che a questa attività ha dedicato tempo e passione, superando quello che era il suo impegno professionale.

Share:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Nuove Frontiere