Turismo

Vendemmia in Arte

Si è svolta ieri domenica 3 ottobre la XXVI Edizione di “Vendemmia in Arte” a Rosignano Monferrato con un folto numero di presenze.
Numerosi gli eventi che hanno scandito la giornata a partire da una Caccia ai Tesori Arancioni del Touring Club Italiano, la più grande caccia al tesoro mai vista che si terrà in contemporanea in cento borghi Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, prezioso riconoscimento ottenuto da Rosignano Monferrato pochi mesi fa.

Sempre nella mattinata, due altri momenti importanti: l’avvio della Camminata di Vendemmia di 7 km, dove si è tenuta la cerca del tartufo a cura dell’Associazione Tartufai Valle Ghenza. Rientro in paese per consentire ai partecipanti che lo desideravano di prendere parte al Pranzo di Vendemmia, aperto a tutti, e di gustare così i piatti tipici della tradizione locale del tempo autunnale, accompagnati dai migliori vini doc e docg rosignanesi, grazie anche alla presenza di dodici aziende vitivinicole del territorio.

Il secondo momento importante nel corso della mattinata – a partire dalle ore 10,30 – è stata la presentazione in anteprima del “Geo Percorso”: ben 14 punti geologicamente rilevanti dell’intero territorio comunale messi in evidenza grazie ad apposite tabelle esplicative ed illustrati con un dépliant dedicato.

La mattinata è proseguita con l’inaugurazione presso i Saloni Morano di due mostre molto attese: la mostra d’arte “Le Icone”, con le opere realizzate con eccelsa cura da Renzo Rolando ed Inna Kolesnick, arricchita da alcuni preziosi manufatti ortodossi ed icone russe del XVIII e XIX secolo e la mostra itinerante fotografica “Sacro & Monferrato. Chiese campestri nel Monferrato”, a cura di Monferrato Tourist e Gruppo Fotografi Monferrini.
Share:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Nuove Frontiere