Criticità e controsensi a distanza di 18 anni dall’Alluvione 2000

Il triste “anniversario “ dall’Alluvione 2000  ci porta quest’anno ad evidenziare  i  controsensi  e le criticità che sono presenti ancora sul ns. territorio così come in molti altri territori della nostra martoriata Italia .Non è semplice parlare di alluvioni quando a metà ottobre ci sono ancora giornate con temperature vicine ai 25 gradi  ma al cittadino attento non sfuggono le notizie di morti e alluvioni in Calabria , Sardegna , Spagna e Francia.

0 Commenti

Osservazioni e commenti sul progetto “Diga ad acqua fluente “ a valle del ponte ferroviario

Abbiamo appreso dai giornali locali che il progetto presentato anni fa per la costruzione di uno sbarramento sul fiume Po è stato approvato e sono iniziati i lavori per la messa in sicurezza del cantiere.  Non comprendiamo perché la popolazione interessata, in particolar modo i residenti dei quartieri Oltreponte, Nuova Casale e la Frazione di Terranova, non siano stati preventivamente e adeguatamente informati sul progetto

0 Commenti