Casale verso le elezioni…

Il Direttivo di Nuove Frontiere si è riunito, giovedì scorso, al fine di analizzare costruttivamente la realtà socio politica casalese, anche in prospettiva delle imminenti elezioni amministrative. A presto nuovi sviluppi!

0 Commenti

C’era una volta il sogno di avere una pista di atletica…

Si leggeva la notizia su “Il Monferrato” che al Natal Palli, dopo dieci anni tornava l’atletica leggera e che il Presidente della Junioratletica Casale Beppe Sboarina organizzava una gara a livello provinciale “per sensibilizzare cittadinanza e amministratori… al fine di realizzare in impianto di atletica leggera moderno…”. Correva l’anno 1998! Sono trascorsi più di venti anni…! Basterebbe questo dato per chiudere il commento!

0 Commenti

Cosmo e le tariffe di raccolta rifiuti

In un mondo in cui non ci si stupisce più di nulla la notizia di un aumento che va dal 25% al 112,5% della tariffa di raccolta rifiuti domiciliare all’interno delle proprietà private lascia comunque scioccati la stragrande maggioranza dei cittadini casalesi…

0 Commenti

Borsa di studio per giovani donne

Zonta International offre l’opportunità alle studentesse di età compresa tra i 16 i 19 anni di concorrere all’assegnazione delle borse di studio YWPA, Giovani Donne impegnate nella vita Pubblica e nel Sociale.

0 Commenti

Il controllo di vicinato

Una rete che nelle intenzioni è slegata da partiti e fazioni politiche, composta da volontari provenienti da ambienti e professioni differenti, riuniti da un obiettivo condiviso: lavorare insieme per la comunità e garantire la “sicurezza partecipata”.

0 Commenti

L’importanza degli alberi

L'Islanda venne colonizzata nell'Alto Medioevo dai Vichinghi, ma era già stata abitata in precedenza da monaci eremiti irlandesi, che poi l’abbandonarono all’arrivo degli esploratori e incursori vichinghi. I vichinghi la usarono sia

0 Commenti

Discount & Discount

Finalmente apriranno un Lidl a Casale, in località San Giovannino. Era l’ultimo discount che mancava per completare la presenza in città dei quattro principali marchi, due tedeschi (Penny e Lidl) e due italiani (Eurospin e In’s), che consentiranno ai consumatori di avere ancora maggiore assortimento, diversificazione degli articoli, maggiore concorrenza con prezzi al ribasso, miglioramento rapporto qualità prezzo, e potranno effettuare un’analisi comparata degli articoli similari, con selezione per ogni discount dei migliori (arte della sopravvivenza che ho appreso da anni, grazie alla Fornero

0 Commenti

L’importanza delle liste civiche

Leggo su IL Monferrato di alcune settimane fa, l’intervento di due esponenti partitici che tirano le orecchie all’ex sindaco Demezzi il quale ha dichiarato di volersi rimettere in corsa senza il corredo di forze partitiche, ma con una così detta lista civica.

0 Commenti

Osservazioni e proposte per il Turismo in Monferrato

Circa un mese fa è stata ipotizzata la chiusura di Mondo la società consortile del ns. territorio nata per promuovere e valorizzare il Monferrato in chiave turistica. Senza entrare più di tanto nel merito delle questioni economiche bisogna riconoscere che dopo 20 anni dalla nascita di Mondo l’eventuale “confluenza” nella ATL alessandrina

0 Commenti

4 NOVEMBRE 1918 – 4 NOVEMBRE 2018

Esattamente cento anni fa, 4 Novembre del 1918 , “I resti di quello che fu uno dei più potenti eserciti del mondo risalgono in disordine e senza speranza le valli che avevano discese con orgogliosa sicurezza.” Si chiude così l’immane tragedia ( quella che Benedetto xv defini’ “l’inutile strage” – un massacro durato TRE ANNI E MEZZO ) della prima guerra mondiale,la quarta guerra d’indipendenza, iniziata per l’Italia il 24 maggio del 1915.

0 Commenti

“L’arte di saper ascoltare”… (il cittadino)

Alcuni anni fa mi capitò di rileggere “L’arte di saper ascoltare” di Plutarco, trattato scritto quasi duemila anni fa, ma straordinariamente attuale; tesi condivisa da buona parte degli accademici (mi si perdoni l’accostamento). Apparentemente sembra una banalità il “saper ascoltare”,

0 Commenti

Criticità e controsensi a distanza di 18 anni dall’Alluvione 2000

Il triste “anniversario “ dall’Alluvione 2000  ci porta quest’anno ad evidenziare  i  controsensi  e le criticità che sono presenti ancora sul ns. territorio così come in molti altri territori della nostra martoriata Italia .Non è semplice parlare di alluvioni quando a metà ottobre ci sono ancora giornate con temperature vicine ai 25 gradi  ma al cittadino attento non sfuggono le notizie di morti e alluvioni in Calabria , Sardegna , Spagna e Francia.

0 Commenti

Università a Casale, occasione persa!

Sempre più spesso ormai si sente parlare della decadenza costante di Casale a fronte della continua perdita di molte delle istituzioni che prima rappresentavano e davano un vanto alla nostra Città. Tra i numerosi “tagli” che hanno riguardato Casale ricordiamo la sede dell'Università, voluta dal Cavaliere del Lavoro Tere Cerutti, che rappresentava un distaccamento dell'Università del Piemonte Orientale

0 Commenti

Incentivi per i nuovi residenti in Casale Monferrato

Più volte abbiamo segnalato il grosso problema del calo demografico che, da anni, a Casale Monferrato si verifica più elevato di altre località. La perdita annuale di alcune centinaia di abitanti dovuta al saldo negativo tra i nati e i defunti crea grosse difficoltà in primis al mercato immobiliare la cui perdita di valore incide sensibilmente sugli investimenti fatti negli anni dalle famiglie casalesi.

0 Commenti

Occimiano inserito tra i Comuni turistici del Piemonte

Occimiano è ufficialmente tra i Comuni Turistici della Regione Piemonte: “un grande riconoscimento – dice il consigliere delegato dott. Valentina Marino - che corona l’intensa attività territoriale di promozione portata avanti negli anni. “La lista dei Comuni Turistici è stata infatti compilata sulla base del numero di strutture ricettive presenti, delle bellezze artistiche e culturali e delle attività messe in campo per promuovere i singoli territori.

0 Commenti