Centenario Liceo Ginnasio “Cesare Balbo”, 1860 – 1960

  • Autore dell'articolo:
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

Casale Monferrato ha una Storia, spesso trascurata per non dire omessa, quale poche città hanno avuto, pur essendo sempre stata una Comunità di non rilevanti dimensioni. La sua Storia è tuttora illuminata da vestigie antiche e nobili, da monumenti, da Istituzioni: purtroppo il suo declino tuttora in atto (oggi è un Borgo, un bel Borgo, ma un Borgo) colleziona perdite di Istituzioni e Servizi di rilievo.

Fra le perle che da tempo si ricordano vi sono i due Licei, quello classico e quello scientifico. Il 9 ottobre 1960 è stato celebrato il 1° CENTENARIO del Liceo Ginnasio Statale “Cesare Balbo”: si riproduce l’elegante cartoncino di invito con la descrizione del COMITATO D’ONORE e del Comitato esecutivo. “Il Comitato offrirà, a ricordo del Centenario, la Medaglia Commemorativa e il Numero Unico”.

Leggendo le Personalità componenti il Comitato d’Onore, necessariamente si è attratti dalla partecipazione di Personaggi di grande levatura e proprio di Casale Monferrato a cominciare dal relatore, che tenne il Discorso inaugurale, l’ex-Allievo Dott. Ernesto Eula 1° Presidente della Corte di Cassazione. Il Comitato Esecutivo era egualmente composto da Persone di livello nei diversi aspetti della vita cittadina.

Del Liceo Imperiale certo occorre ricordare che venne trasferito da Alessandria (che elevò alti lai, ma inutilmente) a Casale Monferrato niente che meno che da Napoleone Bonaparte: Dionigi Roggero sul Monferrato di venerdì 7 maggio 2021 ha scritto ed illustrato L’avvenimento descrivendone i risvolti e le motivazioni.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.