Ambiente, siamo tutti coinvolti

Le questioni ambientali stanno a cuore anche al mondo del cinema. In “Antropocene” troviamo buoni (ma pochi) spunti per comprendere le principali problematiche che affliggono il nostro pianeta. Predomina la…

0 Commenti

Giornata Mondiale della terra

La Giornata della Terra (in inglese: Earth Day) è il nome usato per indicare il giorno in cui si celebra l'ambiente e la salvaguardia del pianeta Terra. Le nazioni Unite celebrano questa ricorrenza ogni anno, un mese e…

0 Commenti

Valmacca Comune “RICICLONE”

Legambiente Piemonte ha premiato Valmacca come Comune “Riciclone 2020”. Riconoscimento assegnato ai Comuni piemontesi che hanno meglio differenziato i rifiuti durante il 2020. Il Sindaco Piero Bovio: “È molto difficile…

0 Commenti

Inceneritore, Caserma Bixio e Scorie Nucleari…!

Chi pensa che il nostro territorio sia un’area assopita e vivacchiante, è stato palesemente smentito nelle ultime settimane. Ben tre novità hanno scosso la nostra vita quotidiana. Andando per ordine: la proposta di un inceneritore proposto dall’Amministrazione/Cosmo casalese, il riadattare in qualche modo la caserma Nino Bixio in carcere e per ultimo il deposito Nazionale dei rifiuti radioattivi.

0 Commenti

Alberi e cambiamenti climatici

Riproponiamo un interessante articolo che merita continua attenzione e meditazione sui cambiamenti climatici. Sempre attuale! L'Islanda venne colonizzata nell'Alto Medioevo dai Vichinghi, ma era già stata abitata in precedenza da…

0 Commenti

Cosa sono le associazioni fondiarie?

Le Associazioni Fondiarie nascono con l’obiettivo di recuperare la produttività delle proprietà fondiarie frammentate e dei terreni agricoli incolti o abbandonati attraverso la gestione associata, è una libera unione fra…

0 Commenti

Cosmo e le tariffe di raccolta rifiuti

In un mondo in cui non ci si stupisce più di nulla la notizia di un aumento che va dal 25% al 112,5% della tariffa di raccolta rifiuti domiciliare all’interno delle proprietà private lascia comunque scioccati la stragrande maggioranza dei cittadini casalesi…

0 Commenti

L’importanza degli alberi

L'Islanda venne colonizzata nell'Alto Medioevo dai Vichinghi, ma era già stata abitata in precedenza da monaci eremiti irlandesi, che poi l’abbandonarono all’arrivo degli esploratori e incursori vichinghi. I vichinghi la usarono sia

0 Commenti

Il verde della città

Con una lettera pubblicata su Il Monferrato del 3 agosto 2018 Nuove Frontiere torna a parlare del verde cittadino che vi proponiamo integralmente

0 Commenti

La passeggiata del lungo Po

Alcune settimane fa abbiamo inviato una segnalazione a Il Monferrato (puntualmente pubblicata venerdì 10 agosto a pagina 6) relativa al taglio ingiustificato di alberi e alla scarsa manutenzione del verde in città. Inviammo anche una fotografia (anch’essa pubblicata) che documentava l’incuria della passeggiata on. Paolo Angelino del lungo Po ormai invasa dalle erbacce.

0 Commenti

Estate con il Po in secca, sarebbe stato il migliore momento per i lavori di messa in sicurezza.

Poco meno di due mesi fa si è ricordato il 17° anniversario dell’alluvione che il 10 ottobre 2000 colpì i quartieri di Casale Monferrato: Oltreponte – Nuova Casale – Terranova – Casale Popolo: “pare” che un argine “collassò”, come sempre la verità fu mormorata, ma poi gli “omissis” da ogni direzione furono compatti, tipico dell’Italia “dei misteri”!

0 Commenti