Ottimo avvio per la Fondazione Monferrato Live Experience

  • Autore dell'articolo:
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

Mercoledì si è tenuta la presentazione ufficiale della Fondazione Monferrato Live Experience che ha visto una buona partecipazione e molto interesse al nuovo organismo istituzione che punta a conoscere e a fare rete con i sindaci e le realtà presenti sul territorio che meritoriamente operano già da diverso tempo.

Di seguito le parole del Presidente che illustra anche i primi progetti messi in campo.

Ringrazio tutti i partecipanti, gli amici che hanno accolto il nostro invito e che vedo così numerosi alla presentazione del progetto di Fondazione che da diversi anni stiamo portando avanti, infatti nel 2019 avevamo ufficialmente presentato il nostro progetto ma era già da tempo che era tra i discorsi delle nostre riunioni, la costituzione vera e propria è avvenuta qualche settimana fa.

La carica che ricopro mi rende molto orgogliosa ma non mi fa dimenticare l’impegno che porta con sé e colgo l’occasione per ringraziare i miei colleghi per la fiducia accordata.

Il nostro obiettivo infatti era la creazione di una Fondazione per la comunità facente parte del nostro territorio monferrino costituito da circa 45 comuni che potesse aggregarsi, unire le forze e rimettere al centro la nostra città e il territorio che rappresenta.

L’intento è quello di conoscere le numerose associazioni e diversi comuni virtuosi che meritoriamente operano sul territorio da diverso tempo e questo per loro è un invito, a dialogare e condividere idee, progetti che talvolta rimangono chiusi nella mente dei loro ideatori al fine di darci tutti insieme la possibilità di realizzarli, insieme, facendo rete.

Infatti la Fondazione non è “nostra” ma è “di tutti”, di chi crede che il Monferrato abbia ancora tanto da offrire che ancora si cela e che merita più visibilità e rispetto.

Per questo abbiamo pensato al gruppo di partecipanti che diverrà assemblea dei partecipanti, affinché ci possa essere uno scambio proficuo di valori comuni e raccogliere fondi per realizzarli attraverso privati ma soprattutto attraverso la partecipazione a bandi regionali, nazionali o di altre fondazioni privati che operano sul nostro territorio.

Il compito principale in questa prima fase di vita della Fondazione Monferrato Live Experience è quella di farla conoscere sul nostro territorio attraverso questa presentazione insieme a dei tour iniziali che intendiamo organizzare sul territorio con la partecipazione dei Sindaci, con il supporto dei media e… con gli eventi che stiamo portando avanti.

Il primo è volto a dare un’impronta ambientalista insita nel nostro DNA ed è una ciclo bike che con un percorso ad anello da svolgere in mountain bike o mezzo analogo da Casale a Valmacca, nella sua Rivalba facendo ritorno ovviamente a Casale per una lunghezza di circa 50km. Questo primo evento si terrà domenica 16 ottobre in collaborazione con Monferrato Bikers e FIAB nelle persone di Richi Revello e Davide Sorisio.

Perché questo evento, perché pensiamo che Monferrato non sia solo collina ma la pianura offra possibilità di turismo altrettanto valide e investire su queste attività offra benefici al territorio. Si chiamerà Ven.to Adventure Casale Valmacca Rivalba… noi un po’ di inglese lo mettiamo sempre!

Il Week end del 29-30 ottobre invece, ci sarà l’evento dedicato al centenario dalla nascita di Pier Paolo Pasolini, noto regista, attore, poeta, scrittore, personaggio certamente controverso ma eclettico e lo ricorderemo con un doppio evento, come amante della musica.  

Perché Pasolini? Perché una recente scoperta ci ha rilevato che Pasolini ha origini non solo monferrine ma casalesi e questo ci ha sorpresi poichè pochi ne sono a conoscenza… bè, per saperne di più venite all’evento.

Il logo è stato pensato e progettato dai ragazzi del 4° anno di grafica e marketing durante un periodo di tirocinio.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.